NDZ.it - Mario Kart 8 - Mario Kart 7 - Mario Kart Wii - Forum & Community : Il nostro 2018 in campo videoludico - NDZ.it - Mario Kart 8 - Mario Kart 7 - Mario Kart Wii - Forum & Community

Vai al contenuto

Pagina 1 di 1
  • Non puoi iniziare una nuova discussione
  • Non puoi rispondere a questa discussione

Il nostro 2018 in campo videoludico

#1 Utente offline   Rael 

  • Gatas Burglar
  • Gruppo: Members
  • Messaggi: 6478
  • Iscritto il: 11-June 08
  • Genere:Femmina

Inviato 02 January 2019 - 01:56 AM

Come da tradizione, il topic più atteso dell'anno nonchè l'unico dove posta ancora qualcuno :asd: Non posso fare a meno di copypastare per l'ennesima volta la meravigliosa intro scritta da una persona non così meravigliosa... :stuc:

Il 2018 è terminato da poco, ed è dunque il tempo di tirare le somme. Mi pare d'obbligo un Topic in cui ripercorrere il nostro anno videoludico, facendo mente locale e ripensando (per un attimo) ai momenti più belli trascorsi con il pad alla mano.
Cerchiamo di dare spazio e concedere notorietà a quei videogiochi che, vuoi per un motivo, vuoi per un altro, sono riusciti a contraddistinguersi (in qualche maniera) e a lasciare un segno nei nostri cuoricini impuri!
Qui si parla di sorprese, delusioni, conferme. Volete stilare una classica Top 10 dei vostri preferiti del 2018? Siete liberi di farlo!
Volete parlare di un gioco in particolare che vi ha incuriosito, o che vi ha impresso qualche emozione? E' il posto giusto per gridarlo a quattro stuc! Volete criticare a manetta, o elogiare a dismisura? Avanti il prossimo!
Volete narrare qualche episodio divertente, o citare aneddoti vari? Fatelo! :p

Insomma, in parole povere: cosa avete giocato; cosa vi è piaciuto; cosa vi ha fatto schifo!

Premessa: per 2018 intendo i giochi che avete giocato nel 2018, non quelli usciti quest'anno l'anno appena passato. Quindi possono essere citati anche titoli usciti nel 1984 e rigiocati per la ventesima volta (tanto per dire).


Bene, mi interessava aprire il topic. Ora non ho tempo di scrivere altro, quindi lo lascio incustodito alla mercé delle vostre manacce...
Fatevi valere!

P.S: topic spudoratamente copiato da
: http://www.ndz.it/fo...po-videoludico/
Immagine inserita
Immagine inserita
"quella rosalina di merda che aspettava che prendessimo tutti l'item prima di usare il fulmine[...]
[...]e quel figlio di puttana che usa rosalina può benissimo schiattare anche domani"

Visualizza messaggioRael, su 16 January 2009 - 14:22 PM, ha detto:

MK64, io ci ho giocato parecchio a quel gioco in multi e posso assicurare che c'era davvero poco da lamentarsi in fatto di oggetti.
0

#2 Utente offline   dead bard 

  • NDZ Stucias Member
  • Gruppo: Members
  • Messaggi: 3857
  • Iscritto il: 05-September 07
  • Genere:Maschio
  • Località:Bardunopolis

  • Codice 3DS:
    5370-0740-0856

  • Codice Switch:
    6339-2426-9888

Inviato 02 January 2019 - 02:19 AM

Ho giocato a Earthbound ed è figo.

Sto giocando mo a Mother 3 ed è fighissimo.

Ho iniziato a interessarmi della serie di Monster Hunter con World e poi successivamente con Generation Ultimate, sono entrambi molto belli per motivi differenti.

Sempre dalla fazione Nintendo ho giocato/Sto giochicchiando a Warframe su Switch, merita un casino e ci ho perso volentieri un centello d'ore, ma ormai vedo di essere agli sgoccioli.

Smash Ultimate è stupendo, brau Sakurai, puoi tornare a dormire.

Ho anche iniziato a giocare ad Attack on Titan 2, sinceramente le meccaniche di gioco sono ben fatte e divertenti, ma avendo già riletto il manga 2 volte e visto l'anime 2 volte poerché è stupendo, la storia non mi basta per passare oltre al fatto che sia estremamente ripetitivo, ci perdo volentieri 20-30 minuti ogni tanto ma non sono in grado di sopportarlo oltre.

Passando a casa Sony, ho giocato su PS4 Final Fantasy XV, che anche se tutti dicono essere un giugo demmerda a me è piaciuto, si nota di peso il fatto che sia un progetto di gruppo in cui ognuno ha fatto la sua parte e poi hanno appicciato tutto assieme senza coesione, ma è comunque meritevole ed ho apprezzato la storia, che non mi succedeva di fare per un Final Fantasy fin dal 10.

Ho giocato pure la Spyro trilogy è stato un molto ottimo remake, altro che quella ciofeca del remake di Crash.

Ho giocato a Dead By Daylight in multiplayer con un amico, bello, ma ripetitivo, giocato in gruppo è sicuramente meglio che da soli.

Passando al piccì, ho giocato a un po' di merda di vario genere, le uniche cose che mi sono rimaste impresse sono state Slaps & Beans e Doki Doki Literature Club.

Per concludere poi ho giocato ad una svalangata di roba per VR con la quale non vi sto a tediare, ma vi do giusto i tre highlight che per me sono stati Rec Room, Beat Saber e Sprint Vector, tutti e tre divertentissimi e sfruttano a pieno le potenzialità del VR.

Insomma, riassumendo tutto ciò che vorrei dire è: :piuuno:
Immagine inserita
0

#3 Utente offline   AlucarDD 

  • NDZ Stucias Member
  • Gruppo: Members
  • Messaggi: 3987
  • Iscritto il: 16-October 11
  • Genere:Maschio
  • Località:Roma

  • Codice 3DS:
    1161-0613-2234

  • Nintendo ID:
    Gpomet

Inviato 02 January 2019 - 19:25 PM

Il mio 2018 videoludico è stato positivo.

Negli ultimi 2-3 anni ho chiuso le porte a praticamente qualsiasi gioco non fosse o un attacco di nostalgia, o League of Legends.
Pensavo di essere arrivato a quel punto in cui la "adolescenza" videoludica e non, in cui apprezzavo la novità in ogni sua forma, fosse andata via, e fosse subentrata la fase multiplayer - nostalgia in cui il gioco non fosse bello se non in compagnia, nel terribile ma così appagante vortice dei giochi online, o di quelli mobile. La beltà di studiare le nuove meccaniche dei nuovi giochi, di interessarsi a nuove storie... ormai aveva perso contro la pigrizia di una routine basata sul continuo contrasto fra tempo da gestire in studio universitario, relazioni, lavoro, sport... e svago, che appunto era stato relegato ai giochi online.

Ma il 2018 è stato diverso. Ho capito che la mia pigrizia era solo pigrizia, e che in realtà potevo ancora vivere fantastiche emozioni dietro giochi nuovi, che non conoscevo, che avrebbero lasciato nuovi ricordi nel mio bagaglio videoludico. E tutto questo c'è stato grazie a Switch, o meglio, ad Octopath.

Octopath sì, non è un capolavoro, ma è stata la goccia che mi ha fatto interessare, di nuovo, al "nuovo". Le storie semplici di 8 personaggi differenti non saranno le grandiose trame di FFVI o FFX, ma sono servite per sbloccare il mio interesse e la mia creatività. Ho giocato grandi titoli che avevo saltato: Radiant Historia per esempio, oppure l'appena iniziato Shin Megami Tensei IV. Dragon Quest, Valkyrie Profile e cazzi&mazzi.

Ho anche Zelda lì, che aspetta.

Non sono mancate le serate in compagnia su Age Of Mithology EX, Age of Empires II, Warcraft III (tra poco uscirà il Reforged e non vedo l'ora).

Tutto questo per dire che da League ho preso una pausa, ed anche se probabilmente finirò per sentire la mancanza di tutte le amicizie strette, e quindi la necessità di giocare un altro po', ora ho più tempo da dedicare a quello che mi mancava di più: godermi i videogiochi pienamente, nella mia intimità. Ho investito nell'acquistare una Switch per me, dato che mio fratello traslocando l'ha portata via...

...ed ora non vedo l'ora venga il prossimo Direct. :balucas:
0

#4 Utente offline   Rael 

  • Gatas Burglar
  • Gruppo: Members
  • Messaggi: 6478
  • Iscritto il: 11-June 08
  • Genere:Femmina

Inviato 02 January 2019 - 22:33 PM

Bel post Alu, mi ci riconosco molto in quella pigrizia e non so se possa essere l'età che avanza in effetti. Sono felicissimo che tu stia riuscendo a liberartene perché per me è un'impresa...

Per iniziare il mio post mi attacco un po' a questo discorso dicendo che nel 2018 sono riuscito finalmente a prendere le distanze da Overwatch. Con questo non voglio dire che mi stia sul culo, anzi, è un gioco a cui voglio e vorrò sempre un sacco di bene e seguirò ancora con passione. Però per due anni è stata sempre l'unica cosa che facevo quando avevo del tempo libero, quando volevo giocare a qualcosa, ignorando tutto il resto (e di roba arretrata da secoli ne ho parecchia). Insomma non ci giocavo tutti i giorni assiduamente come il primo anno, ma era sempre lì a riempire il mio tempo videoludico.

Il salvatore se così si può chiamare è stato Dragonball FigherZ. Picchiaduro con combat system sviluppato da Arksys, developer di Guilty Gear e Blazblue, che sono generalmente ciò che considero l'apice del picchiaduro per quanto riguarda i miei gusti. Nonostante non sia un gran fan della serie, il gameplay velocissimo mi ha conquistato fin da subito. A meno di una settimana dall'uscita sono andato al mio primo torneo, e conosciuto la community con cui mi sono trovato bene fin da subito. Mi sono impegnato a migliorare, studiare i personaggi e seguire gli stream e questa cosa l'ultima volta l'avevo fatta anni e anni prima con Killer Instinct, e mi mancava molto. Il gioco ha alcune meccaniche "del cazzo", ma paradossalmente mi passano in secondo piano perchè tutto il resto è fatto troppo bene. Credo che ci giocherò ancora per molto (sperando in nuovi dlc) ma è sicuramente un gioco di cui avrò sempre un bel ricordo, perchè mi ha fatto ricordare quale è la dimensione "c0mp3t1t1v4" che più mi si addice, cioè quella del picchiaduro ANIMEEEEEEEEEEEE

Verso aprile ho deciso di fare, dopo secoli che stava a prendere polvere, Bayonetta 2 di cui avevo scritto un WoT, quindi non mi dilungo oltre -> http://www.ndz.it/fo...post__p__201218

A Giugno ho rivissuto quella magia che si chiama Jurassic Park per la quinta volta al cinema. :yossi:
Adoro i mesi che gravitano attorno alla release del nuovo film perchè vogliono dire nuovi gadgets e videogiochi. E in questo caso parlo Jurassic World Evolution, un park builder in stile Operation Genesis che sebbene manchi di diverse features (tipo dinosauri acquatici/volanti :piuuno: ) mi ha divertito tantissimo. E' inutile commentare oltre, io sono il peggio fanboy di Jurassic Park, e poter fare la gabbia e dar da mangiare ai Dilofosauri mi farà sempre sentire come un bambino.

Poco dopo è uscita la Crash Trilogy per Boxone e nonostante l'abbia presa al Day1 me la devo ancora finire :asd: Ma sicuramente la riprenderò per alimentare l'hype per CTR :ahsisi:

A Ottobre ho finalmente investito in uno Switch grazie a Super Mario Party. Dopo anni bui di rimescolamenti e macchine, un MP classico non me lo sarei lasciato scappare per nulla al mondo. E nonostante il gioco avrebbe potuto offrire molto di più (online :rimescola: ), mi ha divertito molto, e ci ho ritrovato la passione che ho per i titoli classici della serie. Mi piacerebbe molto provarlo con gente capace offline, perchè tutto sommato ha un discreto livello di strategia, spero di averne occasione in futuro.

E di novità più nulla fino a smash, vorrei comunque spendere due parole per del piccolo retrogaming fatto verso la fine dell'anno.

Sto parlando di Turok: Dinosaur Hunter, il remastered dello storico sparatutto per N64. Curiosando tra le offerte dell'xbox store l'ho visto a 5€ e l'ho preso immediatamente, nonostante l'avessi finito migliaia di volte sia su N64 che su Steam. E' sicuramente uno dei miei giochi preferiti, e ad oggi forse l'unico sparatutto single player che mi piaccia. Ci sono tante cose... il concept tra primitivo e futuristico, lo stile grafico nostalgico ma per me sempre all'avanguardia per il suo tempo, e la sua natura un po' platform e arcade per via dei powerup e secrets da scoprire in giro. Ho comprato questo gioco per 3 volte, e credo che potrei farlo ancora ed ancora, perchè non mi stancherò mai di giocarlo.

L'altra parentesi di "retrogaming" di cui voglio parlare è proprio lui... MARIO KART 7!
E' stato un anno con una discreta attività per il sottoscritto e devo anche ringraziare i vari stucias come Ness, Nike e Warez per avermi seguito. Non vi nascondo che per il meraviglioso trascorso che ho su questo gioco, e per le persone che ho incontrato grazie ad esso, mi viene spesso da pensare che possa veramente essere il mio gioco preferito di sempre. Il fatto che giocarci, con tutti i suoi anni, e i suoi difetti, mi diverta ancora come quelle serate lamer del 2012, parla più di mille parole che potrei dire. :wub:

L'ultimo arrivato del 2018 è stato EVERYONEISHERESmash Bros Ultimate che tutto sommato mi sta piacendo anche se mi ha già fatto uscire parecchi bestemmioni, principalmente perchè è molto diverso rispetto a ciò a cui sono abituato io e sto veramente reimparando tutte le basi. Però grazie a questo gioco ho trovato una cosa da poter fare insieme a gente di diverse community. Sto giocando con vecchi smasher, jente di NDZ, jente di dragonball, ed è bello avere un titolo che unifichi tutti così. Non so quanto mi durerà perchè ammetto che non è stato proprio amore a prima vista e conoscendomi le cose che non mi piacciono non mi piaceranno mai, ma per ora mi sto divertendo. :fuffi:

E bon, dovrei aver detto tutto. Un anno buono pe me, perchè Dragonball mi ha dato la possibilità di girare un po' e sta cosa mi mancava molto, e ogni revival di MK7 mi fa sempre un gran piacere. Lascio il 2018 veramente hypato per il 2019: Crash Team Racing Nitro Fueled e Pokémon 2019, due titoli sui cui mi vedo passare centinaia e centinaia di ore. (a meno che non facciano cacare il cazzo)
Immagine inserita
Immagine inserita
"quella rosalina di merda che aspettava che prendessimo tutti l'item prima di usare il fulmine[...]
[...]e quel figlio di puttana che usa rosalina può benissimo schiattare anche domani"

Visualizza messaggioRael, su 16 January 2009 - 14:22 PM, ha detto:

MK64, io ci ho giocato parecchio a quel gioco in multi e posso assicurare che c'era davvero poco da lamentarsi in fatto di oggetti.
0

#5 Utente offline   Wariuzzo 

  • Il "diversamente magro"
  • Gruppo: Founder & Admin
  • Messaggi: 14728
  • Iscritto il: 17-February 07
  • Genere:Maschio
  • Località:Ascoli Piceno

  • Codice 3DS:
    0817 3829 2229

  • Codice Switch:
    1785-6976-8962

  • Nintendo ID:
    wariuzzo

Inviato 03 January 2019 - 15:21 PM

Il 2017 è stato un anno di grandi uscite, e per questo ci è voluto anche un pezzettino di 2018 per digerire per bene il tutto. Ho continuato a giochicchiare Sonic Mania, Zelda, Mario Odyssey per i palloncini e altra roba (SNES Mini :mario:).

Comungue, questo 2018 è stata un'annata senza dubbio dedicata a Switch:

- Mario + Rabbids Kingdom Battle: il titolo di Ubisoft Milano è davvero un piccolo gioiellino. Un approccio verso un genere mai visto per la serie di Mario (un sottogenere di strategia a turni) e funziona, eccome se funziona. L'incrocio con i Rabbids e il loro nosense si sposa davvero bene con le follie di Mario, e l'avventura è divertente fino alla fine. Complice anche il buon level design, l'ottima curva di difficoltà e la varietà delle battaglie, che man a mano si arrichiscono sempre di nuove situazioni, che spingono il giocatore ad adattarsi a nuove soluzioni. Da citare poi numerose chicche come il boss "spirituale" ispirato al Mighty Poo di Conker.
Una critica? Il gioco è composto da battaglie a turni e da una fase di esplorazione tra una battaglia e l'altra. Quest'ultima è in realtà parecchio lineare, ma allo stesso tempo rilassante visto che comunque serve a bilanciare un po' il ritmo per prendersi una pausa dopo una battaglia di tot. minuti. Durante queste fasi sono presenti puzzle/enigmi che talvolta ho trovato forse un po' troppo banali/poco gratificanti. Spero che quest'aspetto venga migliorato in un ipotetico sequel. Tuttavia è un gioco altamente consigliato e adesso si trova anche a poco nei negozi o anche sull'eshop stesso (20 euro). Da un po' è uscito anche il DLC con l'avventura di Donkey Kong, e dovrei proprio recuperarlo prima o poi.
Ah, e una piccola menzione alla OST ci vuole: c'è Kirkhope dietro. E per tutto il gioco avrete un feeling "bangio-cazzone", che è molto più sentito qui che in Yooka-Laylee. Il che è un valore aggiunto decisamente non da poco.

- Splatoon 2: Per quanto reputi Splatoon un gioco davvero geniale, non è mai sbocciata la scintilla per me, complice il genere che non è sicuramente tra i miei preferiti. Tuttavia ho deciso di prendere il 2 perché la modalità salmoni sembrava carina e apprezzata tra gli stuc di NDZ, quindi l'ho presa esclusivamente per questo (e infatti non ho ancora giocato nessuna delle altre modalità). Alla fine ho fatto un po' di partite e le ho anche apprezzate, ma ora che c'è SMeSH in giro non so quando lo toccherò di nuovo...

- Donkey Kong Tropical Freeze DELUXE: Non potevo farmi scappare il porting di uno dei miei giochi preferiti in assoluto di questo decennio... o forse potevo farlo benissimo, visto che effettivamente non ha proprio un cazzo di nuovo. Ma c'è Funky. Ed è rotto. :gigi:
Ripercorrere tutti i meravigliosi livelli di questo titolo, magari a bordo della tavola da surf di Gigì, è sempre un'esperienza galvanizzante, ma fatto questo ho iniziato un po' a sentire una "stanchezza" verso il gioco, e penso sia abbastanza comprensibile dopo averlo già spremuto a fondo nel 2014. Sono sempre in attesa di un terzo episodio per questa serie, anche se le speranze van sempre più scemando dato che i Retro pare non stiano sguazzando in buone acque. :dissapprove:

- ARMS: Fatto giusto qualche partita con Ness/Nicola/Dakimeon. Beh che dire, se non....

OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOooooooooooooooooooooooooooooohhhhhh OOOOOOOOOOoooooooohhh


- Mario Tennis Ace Gentile: All'inizio mi stavo quasi divertendo, perché effettivamente è davvero un reboot per la serie: meccaniche nuove ed interessanti, una modalità storia e i personaggi ora vestono persino tute sportive!!11. Peccato che: la modalità storia sia una roba iper breve e ripetitiva, le meccaniche nuove alla lunga le ho trovate frustranti e che il gioco a parte l'online offra davvero pochissimo (non che questo sia necessariamente un difetto per un gioco multiplayer). Tuttavia è un buon gioco, ma passata quella quarantina di ore ha cominciato davvero a dirmi niente, complici anche le nuove meccaniche che rendevano gli incontri più lunghi e tediosi di quanto dovrebbero essere. Poi volendo c'è anche la modalità classica, ma anche quella mi ha stufato presto.

- NES Online:

https://www.youtube....h?v=TsP5nnBhtJI

Gioco dell'anno per me.

- Super Mario Party: Ammetto di averlo preso principalmente per la componente online, e non ne sono rimasto deluso. C'è, ed è corposa, più di quanto mi aspettassi. Posso giocare con tutti i miei amici, con tutti i personaggi, con tutti i tabelloni, con tutti i minigiochi, con tutte le modalità. E c'è anche la chat vocale! E solo per 20 euro all'anno, semplicemente regalato.
Finalmente, è dal 2008 che sognavamo questo momento, e adesso finalmente è realtà. Grazie, Mamma N.

- Chinpokomon: Let's GO EEVEE!!!!!!!!: Remake carino...ma veramente nulla di più. Partiamo subito col dire che la feature di poter vedere i chinpokomon dall'overwolrd è davvero un passo avanti e dovrebbe diventare uno standard, tutto il resto non solo è ancorato a meccaniche ormai del paleolitico, ma ancor più semplificate che mai. Tuttavia non posso negare che il titolo sia piacevole, dato che ho completato persino il chinpokodex. Ma fatto quello non resta altro che buttarlo nella spazzatura e AVANTI IL PROSSIMO :waluigi:

- Super Smash Bros. ULTIMATE!!!1: Ho passato una quantità smisurata di ore sul precedente capitolo, :banana: TrAsh4 :banana: , quindi non vedevo davvero l'ora di giocare anche a questo, no? SBAGLIATO. Aspettare 5 secondi per spammare il side B di Wario è un'agonia, ed è stato davvero un duro colpo da mandare giù -Ehi ma guarda che Wario è rotto, sta vincendo tutti i torn..- SILENZIO.
Più mettiamo che l'online fa più cagare di prima, che non si possono più ricevere insulti tramite i tag name, che la UI per certi versi è più macchinosa di prima...eh no, mi dispiace ma proprio non ci siamo.

Gioco di merda.

A parte questo mi sto divertendo e incazzando allo stesso tempo. Quando poi arriverà il giorno in cui le incazzature prevarranno sul divertimento...RIP. :pianta:


----

In questo 2019 conto di accantonare per un po' Switch (anche perché non vedo grandissime uscite nel breve termine) e recuperare qualche giochino per PS4 del 2018, in particolare mi interessavano God of War, Spyro Trilogy, RDR2. Ovviamente sappiamo tutti che finirò per giocare a NSMBUDeluxe per i prossimi 5 mesi.

Mario Maker plz :malato:

Immagine inserita

#6 Utente offline   Chris. 

  • NDZ Stucias Member
  • Gruppo: Members
  • Messaggi: 3884
  • Iscritto il: 09-December 09
  • Genere:Maschio

  • Codice 3DS:
    2492-4591-7180

Inviato 04 January 2019 - 00:39 AM

Quest'anno per me è stato ok in fatto di videogiochi. Di novità ne ho giocate poche ed ho passato il tempo a rigiocare cose passate.

Ho cominciato spendendo almeno 300 ore in 2 mesi e mezzo su Monster Hunter World, uscito a gennaio. Che dire, un ottimo gioco per gli amanti della serie come me. Gli sviluppatori l'hanno seguito per un bel pezzo aggiungendo qualche mostro e qualche equipaggiamento, però mi aspettavo di più da quello che avevano annunciato all'inizio. L'anno prossimo arriverà l'espansione vera e propria e non vedo l'ora.
Qualche aspetto negativo per me, tuttavia, ce l'ha: Non mi sono piaciuti molto le armi, quasi tutte banali esteticamente, e mancava la varietà nei tipi di mostri. Nell'endgame rimane solo da farmare gioielli che hanno un drop rate ridicolo e sono essenziali per alcuni set. Preferivo farmare talismani come nei vecchi giochi, piuttosto che le decorazioni.

Mi metto in fila dietro Rael e cito Overwatch. Dopo aver abbandonato LoL l'ho comprato su PS4 e sono ormai quasi due anni che ci gioco e non mi stufa. Rispetto a LoL apprezzo la "leggerezza" delle partite: durano massimo 10 minuti alla volta e se ti ritrovi counterato da un personaggio hai sempre la possibilità di cambiare. Certo non mancano le volte in cui si smadonna davanti ai cancelli di hanamura, però tutto sommato è un buon passatempo, visto che l'ho giocato con costanza fino all'uscita di smash quasi ogni sera.

Nel periodo primaverile mi sono rigiocato Dark Souls 2 e 3, in attesa del remake del primo ad ottobre.

Ad agosto ho comprato uno switch ma fino a settembre non l'ho praticamente usato perchè aspettavo Monster Hunter Generations Ultimate. L'ho preso più per occupare il tempo che altro, in quanto Generations non è stato proprio un capolavoro. Ci ho comunque speso quasi un centinaio di ore ma l'ho abbandonato appena prima del G Rank. Avendo già avuto la mia dose di Monster Hunter quest'anno non avevo molta voglia di proseguire, ed in più poco dopo è uscito un'altro gioco che aspettavo.

Ad ottobre è appunto uscito Dark Souls 1 sullo switch, che ho giocato fino all'uscita del remake di Spyro.
La trilogia di Spyro a mio avviso è riuscita benissimo. La parte artistica e del gameplay è stata rifatta benissimo e mi è piaciuta un sacco, il gioco è coloratissimo e i modelli sono cartoonosi ma dettagliati al punto giusto. Il voiceover italiano non è affatto male e le traduzioni sono state sistemate. Ho trovato un po' strano il fatto di avere solo il primo capitolo nel disco fisico, il resto è da scaricare dal psn (gratis).
Parlando di ottimizzazione invece si toccano alcuni tasti dolenti. Ogni tanto ci sta qualche calo di fps, e in generale col progredire dei giochi si nota la fretta che hanno avuto per completarli. Se il primo è quasi perfetto, già dal secondo ho incontrato qualche glitch, e nel terzo invece mi è capitato pure che crashasse il gioco una volta. Nel terzo inoltre i piccoli draghi non hanno ricevuto le attenzioni dei draghi cristallizzati del primo. Se nel primo erano tutti diversi tra loro e con linee di dialogo uniche, i baby draghi erano molto copia-incollati tra loro. Nel complesso comunque un ottimo gioco.

Appena platinato spyro poi è uscito smash. Già da subito, gameplay a parte, si vede che sto gioco ha molto più carattere del 4, dalla intro non generica, alla vera e propria modalità storia. Non mi sono addentrato molto in World of Light però, non riesco ad andare avanti senza annoiarmi dopo un po'. È come una immensa modalità eventi dei giochi passati, solo che ce ne sono così tanti che dopo un po' l'effetto novità si perde, almeno per me. Nonostante questo la mappa pare figa e sto comunque passando il tempo a comprare e livellare gli spiriti.
Per quanto riguarda il gameplay mi piace, quando il buffer non ci mette lo zampino. La meccanica dei parry non mi convince appieno, e lo spam di proiettili regna sovrano. Concordo sull'online un po' macchinoso. Il fatto di non poter cambiare pg senza perdere il posto o il match mi secca un po', però amo che nelle stanze si possa fare a rotazione facendo da spettatori senza influire sul match.
Immagine inserita

Immagine inserita

Immagine inserita

DarkRoy su Skype, dice:

Ehi proviamo a fare i +1 incrociati! Al mio via cominciamo a premere a raffica il tasto invia finchè non ci fanno male le dita :fermose:

Immagine inserita

0

#7 Utente offline   Cicciobello 

  • NDZ Member
  • Gruppo: Members
  • Messaggi: 14
  • Iscritto il: 28-June 14
  • Genere:Maschio

Inviato 09 January 2019 - 22:18 PM

Per me quest'anno di videogiochi non ho fatto niente. Mi sono disintossicato :boh:
0

#8 Utente offline   POEoeta 

  • NDZ Ultra Member
  • Gruppo: Members
  • Messaggi: 1393
  • Iscritto il: 15-November 11
  • Genere:Femmina

  • Codice 3DS:
    2793-0605-6167

Inviato 10 January 2019 - 01:08 AM

Visualizza messaggioCicciobello, su 09 January 2019 - 22:18 PM, ha detto:

Per me quest'anno di videogiochi non ho fatto niente. Mi sono disintossicato :boh:


XD HààHàH ebbravo ciccio, ora 1 pò di palestra nn ti farebbe male! x)

dire però che stavo pensando di riscaricare STEPPY-PANTS, quello si che era una KILLER APPLICATION...
sullo SWITCH solo DarkSOUL, cioè, il resto praticamente una barzelletta, la NINTENDO nn può o non vuole investire denaro?!
e vabbè, vorrà dire che anchio glie ne darò meno...PUA TRAINIGN!!! :rox: :rox: :rox: :rox: :rox: :rox: :rox: :rox:
LA LIVELLA DI NINTENDO

"Mario Kart 8 è l’ennesimo capitolo di una storia infinita, di una sfida che si ripete uguale e diversa a ogni generazione"

"Se avete un Wii U, dovete avere Mario Kart 8. Anche perché è con tutta probabilità il miglior Mario Kart di sempre"

"Se siete abituati alle derapate super controllate di Mario Kart Wii, preparatevi a qualcosa di differente"

"Usando le moto ora è più difficile sfruttare il loro drift per tagliare velocemente ogni singola curva"

"Tutti e tre i nuovi bonus sono ben equilibrati e aggiungono qualcosa in termini di dinamiche"

"Scambiarsi i fantasmi, sfidare gli amici e poi bullarsi sul Miiverse è una vera goduria"

"Mario Kart 8 è un susseguirsi continuo di emozioni, quando si parla di track design"

"I replay sono uno spettacolo nello spettacolo, vale la pena perderci lunghi minuti"

9.5 BELLISSIMO!

Visualizza messaggioTHE Zìò, dice:

Già la faccia come il culo di cercare di rivendermi il medesimo gioco a prezzo pieno tre anni dopo senza nemmeno degnarsi di sviluppare un capitolo nuovo è roba da dichiarare guerra al giappone

Visualizza messaggioDarkRoy, su 29 June 2014 - 12:50 PM, ha detto:

Lascia perdere Zio, a parte rarissimi casi l'editoria videoludica, in generale, non è mai iniziata. C'è di tutto: fanboy a tutto spiano; recensori chiaramente corrotti e influenzati nei loro articoli; "veterani" che riempiono i loro articoli di riferimenti letterari e musicali, infarcendo la recensione di reminiscenze nostalgiche e dissertazioni filosofiche su Mario Kart salvo poi, quando è l'ora di analizzarne il gameplay per dare un senso al borioso articolo appena scritto, prendere cantonate allucinanti e inammissibili...
Bello, eh?

Visualizza messaggiolaw, su 29 June 2014 - 20:08 PM, ha detto:

Sono forte contro i bimbi dai 6 anni in giù Immagine inserita



POEoetawtf ha realizzato 8,995,730 punti giocando a Puzzle Bobble
FUCK-OFF ha realizzato 6,747,110 punti giocando a Puzzle Bobble
POEoeta ha realizzato 6,161,480 punti giocando a Puzzle Bobble
Checco ha realizzato 3,077,830 punti giocando a Puzzle Bobble

POEoeta ha realizzato 3,804 punti giocando a BamBoo Assassins
Checco ha realizzato 3,153 punti giocando a BamBoo Assassins
FUCK-OFF ha realizzato 3,108 punti giocando a BamBoo Assassins
POEoetawtf ha realizzato 3,078 punti giocando a BamBoo Assassins

POEoetawtf ha realizzato 86,403 punti giocando a Arkanoid MX
Checco ha realizzato 86,024 punti giocando a Arkanoid MX
FUCK-OFF ha realizzato 84,916 punti giocando a Arkanoid MX

POEoetawtf ha realizzato 96,360 punti giocando a Pacman
Checco ha realizzato 87,710 punti giocando a Pacman
FUCK-OFF ha realizzato 83,840 punti giocando a Pacman

POEoetawtf ha realizzato 278 punti giocando a Boomshine
Checco ha realizzato 255 punti giocando a Boomshine

POEoetawtf ha realizzato 504,950 punti giocando a Blobber
Checco ha realizzato 469,780 punti giocando a Blobber

FUCK-OFF ha realizzato 2,260 punti giocando a Snake
Checco ha realizzato 2,056 punti giocando a Snake

POEoetawtf ha realizzato 55,555 punti giocando a Squares 2(su nwegrounds.com :warez: )
Checco ha realizzato 17,268 punti giocando a Squares 2

POEoetawtf ha realizzato 130,600 punti giocando a Tower Blaster
Checco ha realizzato 17,140 punti giocando a Tower Blaster

POEoeta ha realizzato 201,201 punti giocando a Tetris
POEoetawtf ha realizzato 147,504 punti giocando a Tetris
Checco ha realizzato 130,620 punti giocando a Tetris
Fuck-off ha realizzato 97,372 punti giocando a Tetris

POEoeta ha realizzato 36,972 punti giocando a BananaBarrage
POEoetawtf ha realizzato 24,034 punti giocando a BananaBarrage
Checco ha realizzato 22,979 punti giocando a BananaBarrage

Checco THE BEST!
:pippotto:
0

Condividi questa discussione:


Pagina 1 di 1
  • Non puoi iniziare una nuova discussione
  • Non puoi rispondere a questa discussione

1 utente(i) stanno leggendo questa discussione
0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi